Logo

Tamburelli del Gruppo Folk Aulos


SHIBBOLETH
Canti & cunti


Gruppo Teatro Tempo





































































































































Canti Siciliani : Testi


Turnaru l'acidduzzi
(Sono tornati gli uccellini)

Testo Originale Traduzione Letterale

Turnaru l'acidduzzi 'nta 'sta via
ora ch'è rinfriscata la stagiuni,
e ficiru lu nidu attagghiu a tia,
sutta 'n cagnolu di lu to balcuni.

Cantari non si sentunu
pirchì non ci si tu,
e pari ca t'aspettunu,
ma tu non torni cchiù!

Ddu pizzuddu di rosa rampicanti
a tutti 'i fogghi misi lu sò amuri.
Cchiù non t'ha vistu 'nta sti canti
e non vosi sbucciari nuddu ciuri.

Non c'è tuttu ddu ciauru
di quannu c'eri tu.
Forsi lu sannu santiri
ca tu non torni cchiù.

Passa lu suli e manna la so luci
c'appena appena rasenta lu muru.
'nta ssa casuzza cchiù non si cunnuci
e lu balcuni tò resta a lu scuru.

Tempu non voli perdiri
pirchì non ci si tu.
Forsi ca cci lu dissiru
ca tu non torni cchiù.
Sono tornati gli uccellini, in questa strada,
ora che è rinfrescata la stagione.
e hanno fatto il nido accanto a te,
sotto il cornicione del tuo balcone.

Cantare non si sentono
perchè non ci sei tu,
e pare che ti aspettano,
ma tu non torni più!

Quella pianta di rosa rampicante
a tutte le foglie ha messo il suo amore.
Più non ti ha visto in questi paraggi
e non volle sbocciare nessun fiore.

Non c'è tutto quel profumo
di quando c'eri tu.
Forse lo hanno capito
che tu non torni più.

Passa il sole e la sua luce
appena appena rasenta il muro,
in quella casa più non indugia
e il balcone tuo resta al buio.

tempo non vuole perdere
perchè non ci sei tu
Forse gliel'hanno detto
che tu non torni più.

Leggi lo spartito musicale

Highslide JS
Turnaru l'acidduzzi.
Highslide JS
Turanru l'acidduzzi.
Highslide JS
Turnaru l'acidduzzi.