Logo

Tamburelli del Gruppo Folk Aulos


SHIBBOLETH
Canti & cunti


Gruppo Teatro Tempo





































































































































Canti Siciliani : Testi




Sturnillata dispittusa
(Stornello dispettoso!)


Testo Originale
Traduzione Letterale

Lui: Ciuri di rozza spica e marvarosa
si ccu li donni voi pigghiari 'mprisa
perdi la testa e ti vota la casa

Lei: Ciuri di pipi ardenti e mulinciana
siti cchiù bruttu di 'na siritina
di 'nvernu forti ccu li lampi e trona

Lui: Ciuri di nipitedda e di 'nzalora
li fimmini sù tutti curtigghiara
linguti sparritteri e 'ntricalora

Lei: Ciuri di menta sicca e paparini
l'omini comu a vui 'ccussi cafuni
ni li stricamu sutta li tappini.
Lui: Fiore di spigo e di rosmarino
se con le donne vuoi fare una scommessa
perdi la testa e ti gira la casa.

Lei: Fiore di peperone piccante e melanzana
siete più brutto di una serata
d'inverno inoltrato con lampi e tuoni

Lui: Fiore di nepitella e di azzalora
le donne sono tutte pettegole,
linguacciute,maldicenti e ficcanaso.

Lei: Fiore di menta secca e di papavero
gli uomini come voi così cafoni
ce li mettiamo sotto le pantofole.



Leggi lo spartito musicale

Highslide JS
Sturnillata Dispittusa.
Highslide JS
Sturnillata Dispittusa.
Highslide JS
Sturnillata Dispittusa.
Highslide JS
Sturnillata Dispittusa.