Logo

Tamburelli del Gruppo Folk Aulos


SHIBBOLETH
Canti & cunti


Gruppo Teatro Tempo





































































































































Canti Siciliani : Testi

Sciancateddu
(Sciancateddu)

Testo Originale Traduzione Letterale

Ame – salame. Ame – salame.
Ame – salame. Ame – sasizza.

Quannu era nicu ju cci jucava,
‘na cutuliscia ‘nterra mi circava.
Non gneva luntanu ma jucava cca,
assemi e cumpagni e ‘mpezzu di callà!

Sciancateddu,(*)sciancateddu,
si vo’ trasiri ‘nto casteddu,
supra a ‘mperi ha caminari,
sciancateddu e non cascari.

Ame – salame. Ame – salame.
Ame – salame. Ame – sasizza.

E ‘nterra addisignava ottu caselli,
comu li stanzi di tanti castelli.
Ci jttava ‘na petra e l’havi a pigghiari,
ma supra ‘mperi hava sautari.

Sciancateddu, sciancateddu,
si vo’ trasiri ‘nto casteddu,
supra a ‘mperi ha caminari,
sciancateddu e non cascari.
Ame – salame. Ame – salame.
Ame – salame. Ame – sasizza.

Quando ero piccolo io ci giocavo,
una pietra liscia a terra mi cercavo.
Non andavo lontano ma giocavo quà
assieme ai compagni e un pezzo di gesso!

Sciancateddu,(*)sciancateddu,
se vuoi entrare nel castello,
sopra un piede devi camminare,
sciancateddu e non cadere.

Ame – salame. Ame – salame.
Ame – salame. Ame – sasizza.

E a terra disegnavo otto caselle,
come le stanze di tanti castelli.
Ci buttavo una pietra e la dovevo prendere
ma sopra un piede dovevo saltare.

Sciancateddu, sciancateddu,
se vuoi entrare nel castello,
sopra un piede devi camminare,
sciancateddu e non cadere.


(*)
Sciancateddu, era un gioco che facevano i bambini, segnando sul selciato una croce a doppio tetto formante otto caselle.
Poi si procuravano dei sassolini un pò piatti e giocavano al saltarello(sciancateddu).

Leggi lo spartito musicale

Highslide JS
Sciancateddu.
Highslide JS
Sciancateddu.