Logo

Tamburelli del Gruppo Folk Aulos


SHIBBOLETH
Canti & cunti


Gruppo Teatro Tempo





































































































































Canti Siciliani : Testi

Marranzanata


Testo Originale
Traduzione Letterale

Assira m’allistii lu marranzanu,
ppi sti lazzi di luna e d’oru finu
e su m’arreggi lu ciatu e li manu
sonu di ora a dumani a matinu.

’ntintiri ‘ntontiri vogghiu sunari,
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò
’ntintiri ‘ntontiri vogghiu sunari,
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò.

Sonu di ora a dumani a matinu
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò
sonu di ora a dumani a matinu
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò.

’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntontiri
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò,
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntontiri
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò.

Duci è lu sonu di lu marranzanu,
massimamente ppi ccu vo’ durmiri,
no ppi ccu passa li nttati ‘n chianu
a jnchiri li celi di suspiri.

’ntintiri ‘ntontiri vogghiu sunari,
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò
’ntintiri ‘ntontiri vogghiu sunari,
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò.

Sonu di ora a dumani a matinu
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò
sonu di ora a dumani a matinu
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò.

’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntontiri
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò,
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntontiri
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò.

Amuri amuri, quantu ti disiu
amuri quant’è granni stu castiu.
Ieri sera ho allestito il marranzano,
per i tuoi capelli di luna e d'oro fine
e se mi reggono il fiato e le mani
suono da ora a domani mattina.

'ntintiri 'ntontiri voglio suonare,
'ntintiri 'ntontiri 'ntintiri 'ntò
'ntintiri 'ntontiri voglio suonare,
'ntintiri 'ntontiri 'ntintiri 'ntò.

Suono da ora a domani mattina,
'ntintiri 'ntontiri 'ntintiri 'ntò
Suono da ora a domani mattina,
'ntintiri 'ntontiri 'ntintiri 'ntò.

’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntontiri
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntontiri
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò

Dolce è il suono del marranzano,
sopratutto per chi vuole dormire,
non per chi passa le nottate in piazza,
a riempire il cielo di sospiri.

.ntintiri 'ntontiri voglio suonare,
'ntintiri 'ntontiri 'ntintiri 'ntò
'ntintiri 'ntontiri voglio suonare,
'ntintiri 'ntontiri 'ntintiri 'ntò.

Suono da ora a domani mattina,
'ntintiri 'ntontiri 'ntintiri 'ntò
Suono da ora a domani mattina,
'ntintiri 'ntontiri 'ntintiri 'ntò.

’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntontiri
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntontiri
’ntintiri ‘ntontiri ‘ntintiri ‘ntò.

Amore amore,quanto ti desidero
amore quanto è grande questo castigo.


Guarda il filmato