Logo

Tamburelli del Gruppo Folk Aulos


SHIBBOLETH
Canti & cunti


Gruppo Teatro Tempo





































































































































Canti Siciliani : Testi



Alla fontana


Testo Originale Traduzione Letterale

Mamma nun mi mannari all'acquasula,
picciotta sugnu e mi mettu a ghiucari.
Pi strata mi cascò la tuvagghiula,
e un picciutteddu mi l'happi a pigghiari.

E poi mi dissi: ch'è bedda sta gula,
ca un vasuneddu ci vurrissi dari.
E si ti'ngagghiu 'n'autra vota sula,
tutti li santi ti fazzu chiamari.

Toinella toinà, toinella toinà,
toinella toinà, toinella toinà
Mamma non mi mandare all'acqua sola,
fanciulla sono e mi metto a giocare.
Per strada mi è caduta la tovagliola,
e un giovanotto me l'ebbe a pigliare.

E poi mi disse: com'è bella questa gola,
che un bacetto ci vorrei dare.
E se t'incontro un'altra volta sola,
tutti i santi ti farò chiamare.

Toinella toinà, toinella toinà
toinella toinà, toinella toinà.

Leggi lo spartito musicale


Highslide JS
Alla fontana.
Highslide JS
Alla fontana.