Logo

Tamburelli del Gruppo Folk Aulos


SHIBBOLETH
Canti & cunti


Gruppo Teatro Tempo





































































































































Canti Siciliani : Testi


  Canzuna di li carritteri
(Canzone dei carrettieri)

Testo Originale
Traduzione Letterale

Iu partu e su' custrittu di partiri,
ciatu ti lassu stu cori custanti;

A tia lu lassu e non mi l'ha' tradiri,
non fari ca lu fidi a n'autru amanti;

Di nottitempu ti vegnu a vidiri,
ti staju comu un'ummira davanti;

Si senti ventu, su' li me' suspiri,
l'acqua ca vivirai su' li me chianti!
Io parto e sono costretto a partire,
sospiro mio ti lascio il cuore costante;

A tè lo lascio e non lo devi tradire,
non fare che lo affidi ad un'altro amante;

Di notte ti verrò a vedere,
ti starò come un'ombra davanti;

Se senti il vento, sono i miei sospiri,
l'acqua che berrai sarà il mio pianto!


Leggi lo spartito musicale

Highslide JS
Canzuna di li carritteri.
Highslide JS
Canzuna di li carritteri.
Highslide JS
Canzuna di li carritteri.