Logo

Tamburelli del Gruppo Folk Aulos


SHIBBOLETH
Canti & cunti


Gruppo Teatro Tempo





































































































































Arcidiacono Saro


Attore ( Catania 1886-1972 ). Nel 1914 entrò a far parte della prima compagnia di Angelo Musco insieme con Rosina Anselmi, Turi pandolfini, Jole Campagna, Tommaso Marcellini ( primoattore ), i Cararra, i Libassi, i Colombo e i Morabito.

Passò poi con Domenico Grasso ( 1921 ) come attor giovane e Carmelina Tria primattrice, debuttando al teatro Verdi di Milano con Feudalismo di Angelo Guimerà.

Nella prima metà degli anni '30 lavorò nella compagnia di Michele Abruzzo insieme con la moglie Vittorina Campagna, primattrice nella stessa formazione teatrale. Impiegatosi alla sovrintendenza ai monumenti, per molti anni frequentò le scene solo saltuariamente.

Dalla fine degli anni '40 <<scoperto>> da Pietro germi partecipò ad alcuni film del regista ligure: In nome della legge ( 1949 ) ; Il cammino della speranza ( 1950 ), nella parte del patetico ragioniere; Il brigante di Tacca del lupo
( 1951 ); Divorzio all'italiana ( 1961 ).

Una particina ebbe anche in Anni facili ( 1953 ) di Luigi Zampa, nel Mastro-don Gesualdo televisivo ( realizzato nel 1962 ) e programmato nel 1964, regia di Massimi Vaccari ) e ne La giara televisiva ( 1967 ), regia di Luigi Filippo D'amico ).

Allo stabile di Catania ha recitato in Gatta ci cova ( 1962 ) di Antonino Russo Giusti.
Enc. di Ct Tringale Editore 1987