Logo




SHIBBOLETH
Canti & cunti


Gruppo Teatro Tempo



































































































































Canti Siciliani : Testi


  Chista è la Sicilia
(Questa è la Sicilia)

Testo Originale
Traduzione Letterale

?Ntra cincu cuntinenti
chi furmanu lu muinnu,
ci sta 'na meravigghia
chi si chiama Sicilia.

Palermu ch'è un incantu di splenduri
tuttu un mantu oh oh oh oh.
C'è Catania, c'è Agrigentu, beddi posti
a cento a cento oh oh oh oh.

D'ogni paisi nun pozzu parlari,
sunnu 'namuri 'nzi ponnu pittari;
nè cantari cu caluri sti biddizzi di
natura, oh oh oh oh
.

Viniti tutti sta terra a vidiri,
lu suli brilla dà matina a sira.
Ci sunnu ciuri, ca sunnu di cira,
ci sunnu donne ma donne di carne.

Quantu profumu chi zagara bedda,
è di l'aranci di la cona d'oro.
Chista è terra di canti e d'amuri,
cu veni 'na vota ci torna di novu.

La Sicilia è terra allegra, la cchiu bedda
di lu munnu oh oh oh oh
Tra cinque continenti
che formano il mondo,
ci sta una meraviglia
che si chiama Sicilia.

Palermo che è un incanto di splendore
tutta un manto oh oh oh oh.
C' è Catania, c'è Agrigento, bei posti
a cento a cento oh oh oh oh .

Di ogni paese non posso parlare,
sono un'amore non si possono dipingere;
nè cantare con calore queste bellezze
naturali oh oh oh oh.

Ventite tutti a vedere questa terra,
il sole brilla dalla mattina alla sera.
Ci sono fiori, che sono di cera,
ci sono donne ,ma donne di carne.

Quanto profumo, che bella zagara,
è delle arance della conca d'oro.
Questa è terra di canti e d'amori,
chi viene una volta ritorna di nuovo.

La Sicilia è terra allegra, la più bella
del mondo oh oh oh oh .


Leggi lo spartito musicale

Highslide JS
Chista Ŕ la Sicilia.
Highslide JS
Chista Ŕ la Sicilia.
Highslide JS
Chista Ŕ la Sicilia.