Logo




PROSSIMAMENTE
FEBBRAIO 2017




























































































































Giuseppe Macrì



Guseppe Macrì - Autore di teatro (Catania 1878-1973).
La sua fama di commediografo fu affidata a 22 commedie dialettali, fra le quali arcinota in tutta Italia Fiat Voluntas Dei, che, ridotta per il cinema, fu interpretata (1935) da Angelo Musco e fece ridere di cuore le palatee derlla penisola; nel 1923, presentata, per la prima volta, all'olimpia di Milano, venne replicata per ventitrè sere consecutive.

Giovanni Grasso interpretò Cicaledda e Uocchie c'arragiunate.
Macrì scrisse anche E semu ccà, 'U rivuggiu, Pari ccu pari, Tinu cori cuntentu, etc...
Con Antonino Russo Giusti diresse la filodrammatica del circolo artistico di Catania, che dopo i primi successi, venne chiamata <<Brigata D'arte>>.
I suoi lavori furono anche presentati al teatro Coppola, dove il pubblico li accolse sempre con affetto e simpatia.

Ma, scrisse poco dopo la morte del commediografo la figlia Agata, <<nella seconda guerra mondiale il teatro Coppola fu distrutto dai bombardamenti. Fu una dolorosissima ferita per il cuore di mio padre, che vide stroncata la sua attività teatrale>>.
Davvero non scrisse più nulla, da allora, nei molti anni che visse.
Enc. di Ct Tringale Editore 1987